Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorarne l'esperienza di navigazione e consentire a chi naviga di usufruire dei nostri servizi online. Se prosegui nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Ho 16 anni e sono disperata

Salve sono arrivata all'esasperazione ho 16anni e voglio scappare di casa sono fidanzata da più di un anno e mia madre mi impedisce di vederlo e di uscire contando la sua assenza di 10anni per me lei non conta nulla, i miei sono divorziati e quando le ho comunicato la decisione di voler andare a vivere con mio padre lei lo ha chiamato e gli ha detto che ho avuto rapporti con il mio ragazzo anche lui sedicenne. io non so più che fare per poterlo avere accanto.... che devo fare scappare? rimanere incinta? o cosa... e che conseguenze avrebbe tutto ciò

 

Risponde il dott. Manuele Matera

Il momento della vita che stai attraversando, 16 anni, è forse uno tra i periodi più complessi e faticosi che ti capiterà nella vita; se a questo aggiungiamo i problemi familiari che riferisci mi immagino che la situazione sia ancor più complessa.
Le soluzioni che stai provando a formulare rischiano di essere troppo legate alla sofferenza e quindi destinate ad avere molti effetti “collaterali” non calcolabili al momento, ma sicuramente troppo importanti per scegliere tali strade. Mettere al mondo un figlio è una scelta irreversible e che ti cambia la vita, non può essere una soluzione ad un problema; per tacere della fuga da casa.Il tuo è un problema delicato, che merita di essere trattato con calma e rispetto. Ci sono familiari o altre persone adulte a te vicine alle quali potresti provare a chiedere aiuto? La tua scuola mette a disposizione uno sportello di ascolto psicologico? Il tuo medico di famiglia è una persona con la quale riusciresti a confidarti, o eventualmente chiedergli un consiglio per un centro di ascolto pubblico? Quasi sempre una persona emotivamente più distante dalla propria storia è in grado di fornirci un altro punto di vista, spesso inatteso, che può davvero aiutarci.
Ti auguro il mio più grande in bocca al lupo, spero davvero che tu riesca a trovare uno spiraglio di speranza in questo tuo tormentato momento.
dott. Manuele Matera

Contatti

Dott. Manuele Matera
Psicologo Psicoterapeuta
Tel. 347 7594948
manuele.matera@gmail.com


Dott.ssa Chiara Giustini
Psicologa Psicoterapeuta
Tel. 329 7237166
chiara.giustini@gmail.com

Chiedi agli esperti

Voglio scappare di casa

Salve, sono una ragazza di 18 anni e voglio andarmene da casa,perché non ne posso più. Sono fidanzata da 2 mesi e ho problemi a casa perché il compagno di mia madre non vuole che mi fidanzi,e per di più ha messo mia madre contro me e tutta la mia famiglia. Io non ne posso più sono esausta non posso uscire con le mie amiche,a causa di loro, le ho perse tutte e per di più non posso uscire neanche con il mio fidanzato posso uscirci solo una volta a settimana,ma a noi non va così perché vorremo conoscerci di più ma non è possibile... per ogni cosa si hanno sempre litigi e io non ne posso più... parlando con il mio ragazzo abbiamo deciso di scappare insieme e andarcene a casa sua,prima ovviamente abbiamo parlato con i suoi genitori,e loro da genitori buoni e comprensivi hanno detto di si che sono la benvenuta...io da una parte sono felice,ma dall'altra parte ho paura e non so che fare. Vi prego aiutatemi grazie.

Leggi tutto...

Free Joomla! template by L.THEME